La cucina di ringhiera da Dinette in zona Cinque Giornate

Convivialità, mezze porzioni e clima da ‘vecchia Milano’ sono i tre punti di forza di Dinette, ristorante in zona Cinque Giornate a Milano che ha riportato in auge la tradizione delle case di ringhiera di una volta, offrendo ai milanesi un luogo in cui rifugiarsi a ogni ora del giorno, per riscoprire il piacere della condivisione. Noi abbiamo deciso di provare questo locale per cena e ora vi raccontiamo cosa si mangia!

IL PIATTO FORTE DI DINETTE: le “mezze del ballatoio”

L’originalità del menu di Dinette sta nelle “mezze del ballatoio”, che ricordano gli assaggi che i vicini, nelle vecchie case di ringhiera, si passavano dal ballatoio e che permettono di provare più piatti senza dover convincere (o obbligare) gli altri commensali a dividerli. Tutte le portate in menu, infatti, sono disponibili in due versioni: la mezza porzione e quella regolare.

Per iniziare decidiamo di provare due ‘mezze’: la spadellata di totanetti, cicorino croccante dell’orto e mayo al lime e la fregola come al porto, con cozze, vongole e clorofilla di prezzemolo.

Dinette Milano Conosco un Posto
Due mezze porzioni | © Lucia Brusco

Incuriositi dagli ingredienti di prima qualità e dalle cotture particolari decidiamo di continuare provando due super classici della tradizione, questa volta in versione ‘intera’: le polpette al sugo e la caponata di stagione (dove ogni verdura è cotta in un’acqua aromatizzata diversa), con crema di broccoli, vinaigrette al luppolo e nocciole tostate. 

Dinette Milano Conosco un Posto
La caponata di stagione | © Lucia Brusco

Non siamo del tutto sazi, ci sarebbe ancora spazio per quel polpo croccante con zucca mantovana in purea o per i carciofi ripieni di burrata su crema di topinambur che hanno catturato la nostra attenzione, ma decidiamo di fidarci del personale di sala che ci consiglia di conservare un po’ di appetito per il buffet dei dolci, tutti fatti in casa. La scelta si rivela essere la migliore: la crostata con la marmellata di albicocche è la perfetta conclusione per questa cena speciale. Per non parlare di quella con la marmellata di visciole e della torta al cioccolato senza lievito e farina. 

Dinette Milano Conosco un Posto
Il buffet dei dolci | © Lucia Brusco

La cucina da Dinette è casereccia e stagionale nella scelta degli ingredienti, ma riesce a dare quel quid in più ai piatti grazie alle preparazioni particolari e agli accostamenti innovativi. La possibilità, poi, di optare per la mezza porzione è davvero la loro carta vincente!

IL POSTO: in zona Cinque Giornate

Dinette Milano Conosco un Posto
Un’altra veduta della sala da pranzo | © Lucia Brusco

Siamo in via Bronzetti, tra piazza Risorgimento e piazza Cinque Giornate: per arrivaci potete sia optare per  i mezzi, abbinati a una passeggiata, o optare per l’auto, pregando – come d’obbligo a Milano – di trovare parcheggio! Unico consiglio: il locale è piccolino per cui è d’obbligo prenotare!

L’ATMOSFERA: super ‘cozy’

Dinette Milano Conosco un Posto
La sala da pranzo | © Lucia Brusco

Tavoli in legno, luci calde e soffuse, mattoni a vista alle pareti e un caminetto al centro della sala accolgono l’ospite e lo fanno subito sentire coccolato. Dinette, come le trattorie di una volta, è perfetto per una colazione golosa, fatta di caffè della moka e una fetta di torta, per una pausa pranzo veloce (magari nel bellissimo spazio all’aperto, ora che le giornate si scaldano!), per una cena sia romantica che con amici o per un aperitivo, a base di buon vino e piccoli assaggi.

Per i più pigri, quelli che escono solo durante il weekend, segnaliamo il ‘pranzo della domenica‘: un brunch in versione casalinga dove ci si dimentica di pancakes e uova strapazzate e si mangiano i piatti della tradizione, come si faceva una volta.

IL CONTO: 30 euro a testa

Dinette Milano Conosco un Posto
Dinette | © Lucia Brusco

Per la nostra cena, fatta da due mezze porzioni e due piatti ‘regolari’, un assaggio dei dolci e due calici di vino, abbiamo speso intorno ai 30 euro a persona, un prezzo piuttosto onesto, anche in considerazione della bontà dei piatti e della gentilezza del personale. Per il pranzo della domenica, invece, la quota fissa è di 35 euro per il menu completo oppure di 25 euro per l’antipasto e un piatto a scelta, bere a parte. 

DINETTE
Via Fratelli Bronzetti, 11
02 3657 4130 | info@dinette.it
Aperto dal lunedì al sabato, dalle 7.30 a mezzanotte e mezza. La domenica dalle 11 alle 17.


Want to read this article in English? Go here! #APlaceinMilan

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *