#ConoscoUnaSchiscia: la ricetta del riso alla cantonese vegetariano

La nostra rubrica #ConoscoUnaSchiscia continua e oggi la nostra schiscetta prevede una versione più light e vegetariana del classico riso alla cantonese. Curiosi? Ecco la ricetta:

La ricetta del riso alla cantonese vegetariano

#ConoscoUnaSchiscia_risocantonese
Il riso alla cantonese| © Vittoria Magenes

Ingredienti (per due persone):

* Riso basmati (150gr)
* 2 uova
* Piselli cotti (80gr)
* Sedano (qb per il soffritto)
* Carota (qb per il soffritto)
* Cipolla (qb per il soffritto)
* Salsa di soia
* Sale e pepe
* Olio

Per prima cosa preparate le uova strapazzate: rompete le uova in ciotola, sbattetele bene e aggiungete sale e pepe in base ai vostri gusti, poi mettete il composto in una pentola antiaderente con un po’ d’olio e fate cuocere per 3-4 minuti circa girando sempre.
Scaldate in un tegame un filo d’olio con un pizzico di sale e fate soffriggere un pezzo di carota, uno di sedano e uno di cipolla tagliati a cubetti. Aggiungete poi i piselli cotti, le uova strapazzate e un cucchiaio di salsa di soia.
Nel frattempo cuocete il riso basmati in acqua e sale; una volta pronto, scolatelo e versatelo direttamente nella padella con i piselli e le uova. Aggiungete ancora un filo d’olio, altra salsa di soia se necessario e fate saltare il tutto. La schiscetta è pronta e ora non vi resta che gustarla!

Questa schiscetta ti è piaciuta? Cercane altre qui oppure sui social usando l’hashtag #ConoscoUnaSchiscia!

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *