La vera cucina vietnamita da Vinh Ha Long in Baiamonti

Non so voi, ma io trovo la cucina vietnamita una delle migliori in assoluto. Varia, con tanta verdura, fresca e mai banale. Ecco perché sono sempre alla ricerca di nuovi posti a Milano da provare. E dopo aver testato il più conosciuto (e carino) Vietnam Mon Amour, sono andata alla scoperta di Vinh Ha Long, un posto tra Monumentale e Moscova che, nonostante non abbia troppe pretese a livello di estetica, propone la ‘vera’ cucina del Paese. Ecco cosa si mangia e quanto si spende!

IL PIATTO FORTE DI VINH HA LONG: piatti ‘veri’

Essendo la prima volta, decido di puntare tutto sulle specialità: quindi non posso esimermi dal provare i fresh spring roll, deliziosi e leggerissimi, oltre che super abbondanti. Questi rotolini sono perfetti come entrée da dividere in attesa delle portate principali, sia d’estate che di inverno.

Vinh Ha Long Milano Ristorante vietnamita
I fresh spring roll | © Caterina Zanzi

Come piatto principale, impossibile resistere al pho bo, la zuppa di spaghetti con brodo di carne tipica del Vietnam. Sapore pazzesco, leggerezza (non da tutti i ristoranti), ingredienti cotti a puntino. Prova decisamente superata!

Vinh Ha Long Milano Ristorante vietnamita
Il pho bo | © Caterina Zanzi

Nella lunghissima carta trovate anche molti altri piatti, come le tagliatelle di riso, il maiale saltato con verdure, i gamberoni al tamarindo, le foglie di lotus e addirittura le lumache grigliate.

Vinh Ha Long Milano Ristorante vietnamita
Uno dei dessert| © Caterina Zanzi
Vinh Ha Long Milano Ristorante vietnamita
Uno dei dessert| © Caterina Zanzi

Un’altra buona scusa per tornare sono i dessert, tutti super tipici, a partire dal dolce di tapioca fino a quello di riso!

IL POSTO: vicino a Monumentale

Vin Ha Long ha casa in Piazzale Baiamonti, proprio dietro la mia amata Paolo Sarpi e a due passi dal quartiere ‘glamour’ di Moscova e Garibaldi. Il modo più comodo per arrivarci è scendere alla fermata della metro lilla Monumentale, a qualche centinaio di metri di distanza o, altrimenti, approfittare di uno dei tanti mezzi di superficie che passano nelle vicinanze (la macchina, in tutta onestà, ve la sconsiglio).

L’ATMOSFERA: super spartana

Non aspettatevi un locale pettinato e date poca retta alle foto che girano su internet. Vin Ha Long è davvero spartano (tanto che non sono riuscita a fare nemmeno una foto decente agli interni), e non è certo adatto, per dire, alla prima cenetta romantica con la fidanzata. Ma, se riuscirete ad andare oltre l’apparenza, sarete nel giusto. Anche perché il servizio è super cortese!

IL CONTO: ridicolo

Il conto, tenuti in considerazione gli standard milanesi, è ridicolo. Per un antipasto e un piatto principale non dovreste spendere più di 20 euro. Adesso avete tutti i motivi per provarlo!

VINH HA LONG
Piazzale Antonio Baiamonti 5, Milano
02 8457 7631
Aperto tutti i giorni (12-15 e 18:30-23)

Comments 1

  1. Piperita Patty
    Reply

    Io lo adoro! Ho provato anche i fritti, che sono croccanti e leggerissimi.
    Secondo me un must è anche il caffè vietnamita, delizioso (attenzione che costa 2€).

    13 luglio, 2017

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *