I posti del cuore di A Gipsy in the Kitchen a Milano

Sarà più di un anno, prima ancora che questo blog esistesse, che seguo Alice e il suo A Gipsy in the Kitchen, quando entrambe lavoravamo nella moda, e capitava ci scambiassimo mail super professionali. Nel frattempo, leggevo le pagine del suo sito, che ancora non era diventato uno dei più famosi blog di ricette in Italia. Lei si definisce così, “taglia petite, rossiccia ma non troppo milanese di nascita” e, per scelta, ha lasciato il lavoro di PR per dedicarsi completamente al suo progetto. Una scelta che ammiro, come stimo il suo tono spesso così ‘zen’ e motivante che trapela dalle sue parole. È stato naturale chiederle di raccontare qui, a poca distanza dall’uscita del suo libro “Ricette Dal Cuore”, i suoi luoghi preferiti a Milano. Ecco quali sono!

Alice Agnelli di A Gipsy in the Kitchen

Prima di fare quello che più volte hai definito ‘un salto nel vuoto’, ovvero dedicarti completamente e soltanto al blog, hai lavorato per 10 anni nella moda. Quali sono i tuoi negozi preferiti per lo shopping a Milano?
Mi piace tantissimo Memem, in via Savona. Per le scarpe, La Vetrina di Beryl in via Statuto. In generale amo i piccoli negozi indipendenti: vieni coccolata di più, e molto spesso trovi capi preziosi.

Cucinare è la tua passione: dove vai a fare la spesa quotidiana prima di metterti dietro ai fornelli?
Mi piace andare al mercato, trovo sempre della frutta e della verdura ottima e a buon prezzo. Altrimenti al supermercatino biologico sotto casa.

I tuoi set per la tavola sono incantevoli e spesso anche originali: qualche consiglio sui posti dove andare a Milano per arredare con gusto le nostre cucine (e le nostre case)?
Molto lo fanno i fiori. Io ho avuto un colpo di fulmine per Frida’s circa due anni fa e poi non li ho più lasciati: i miei fiori e le mie corone sono tutte loro. Funky table è geniale e amo anche molto i negozietti in Brera. Per il resto mi piace affidarmi agli antiquari. Ordino tantissimo da Chiara Antichità/ Enjoy coffee and more, che si trova a Modena.

Il tuo quartiere del cuore?
Dipende…sono stata innamorata di Brera, per poi invece avere un crush su via Savona. Adesso che abito a ridosso di via Paolo Sarpi, adoro Chinatown.

Dove vai a pranzo, tra un appuntamento e l’altro?
Da Mari&Co, in via Ampola. Un angolo di fiaba a Milano.

Il tuo ‘gitano’, Alessandro, ormai è parte integrante della tua vita (e delle tue foto): dove l’hai portato le prime volte per conquistarlo e qual è il luogo in città che vi unisce?
Alessandro non solo è il mio compagno e futuro papà dei miei bambini, ma è anche il mio socio in Gipsy e autore di ogni foto e video che vedete ora sul blog. Siamo entrambi due orsi e ci piace stare in casa a fare cenette e coccole. Amiamo molto la natura per cui direi come luogo che ci unisce il parco di Palestro. Uno dei primi ristoranti che ha fatto da teatro ai nostri baci è stato Basara, in via Tortona. Il sushi di Hiro è ottimo. Una volta mi organizzò un compleanno a sorpresa da Erba Brusca. Adesso che siamo entrambi vegetariani, amiamo molto il Ratanà.

E invece per una serata tra amiche cosa scegli?
Bjork in Porta Venezia. O il Joia.

Più volte hai ribadito quanto tu sia attenta a quello che metti nel piatto, tanto da essere diventata vegeteriana: qual è il ristorante in cui per te meglio interpretano le ricette veggie?
Il Joia, o il Ratanà.

E invece quali sono i tuoi locali etnici del cuore?
Amo Osaka, tantissimo. Ma mi diverte anche Temakinho e i ristoranti cinesi di Chinatown.

Trucco e parrucco: dove vai per un look impeccabile?
Da Aveda, in via Coni Zugna. Ma io sono fortunata, ho una truccatrice che viene a casa a domicilio..anzi la consiglio a tutti, ottimi prezzi e qualità eccelsa.

Il luogo magico in cui riflettere e ricaricare le pile?
Il parco di Porta Venezia.

Spesso sei in viaggio per lavoro e per passione: un luogo che secondo te manca a Milano e che ‘ruberesti’ da qualche altra città nel mondo?
Hyde Park di Londra. O Central Park di New York.

Un solo posto che la rappresenti al meglio: Milano per te è…?
Corso Plebisciti! Dove sono cresciuta e dove abitano ancora i miei!

Related posts

I posti del cuore di Stefano Nazzi a Milano

I posti del cuore di Michele Masneri a Milano

I posti del cuore di Daria Bignardi a Milano

1 commento

Cosa fare a Milano: 10 eventi da non perdere nei prossimi giorni 23/03/2018 - 12:36 pm
[…] super, vero? Non perdetevi questo show cooking a base di tartellette e amore della gitana Alice!  Quando: 19 ottobre (dalle 18 alle 20) Dove: via Statuto […]
Add Comment