Cosa fare a Milano con i bambini: 5 attività per intrattenere i più piccoli

Cosa fare a Milano con i bambini per intrattenerli? In città ci sono tantissime opportunità di ogni tipo pensate appositamente per loro. Qui cerchiamo di raccoglierne un po’ per fornirvi una piccola guida di spunti e idee per i vostri momenti in compagnia di figli e nipoti all’insegna del divertimento e delle nuove esperienze. Ecco 5 attività per intrattenere i bambini a Milano!

5 IDEE PER INTRATTENERE I BAMBINI A MILANO

VISITARE UN MUSEO O UN MONUMENTO

In città ci sono musei dedicati ai bambini come il Muba o le cui tematiche sono di per sé legate al mondo dell’infanzia come Wow Spazio Fumetti (ve ne abbiamo parlato meglio in questo articolo). Esistono però anche percorsi, visite guidate e laboratori dedicati ai più piccoli, spesso gratuiti, anche in quelli che sembrano musei “da grandi”. Qualche esempio? L’ADI Design Museum ha il “Junior Design Lab”, un laboratori attivo ogni weekend completamente dedicato ai bambini dai 5 ai 13 anni; le Gallerie d’Italia, invece, hanno ideato il gioco “In viaggio con Hector” che attraverso indovinelli, disegni e attività creative porta i bambini alla scoperta delle sale espositive. Anche il Duomo ha un bel calendario di eventi e visite guidate la domenica per far scoprire ai più piccoli tutti i segreti della nostra amata e iconica cattedrale. Lo stesso vale per il Castello Sforzesco, che con il suo “Bimbi al Castello” accompagna nei fine settimana genitori e figli tra le sue merlate e i suoi passaggi segreti.

LEGGERE UN LIBRO IN COMPAGNIA

Se è vero che la lettura è un’attiva solitaria, per i bambini può essere invece un momento di condivisione e divertimento e le occasioni in città non mancano. La biblioteca Sormani organizza i “Giovedì con le orecchie e con le mani”, laboratori creativi ispirati a storie e racconti sempre diversi, ogni settimana a partire dalle 17 per bimbi dai 5 ai 10 anni, mentre la biblioteca di Parco Sempione il sabato mattina dalle 11 aspetta i bimbi dai 3 ai 5 anni e dai 6 agli 8 per leggere insieme e raccontarsi un libro. Anche la Kasa dei libri (uno dei nostri posti del cuore in città) organizza il sabato giochi gratuiti all’interno dei suoi bellissimi spazi ispirati di volta in volta a un’opera o a un autore in particolare. Ci sono poi anche due librerie storiche di Milano dedicate all’infanzia che hanno entrambe un bellissimo calendario di attività ed eventi tutti da scoprire, La libreria delle ragazze e dei ragazzi e l’Aribac.

ATTIVITÀ ALL’ARIA APERTA

La prima cosa che si può fare all’aperto è godere dei parchi cittadini come il Parco Sempione con i suoi giochi e il mitico trenino, la Biblioteca degli alberi super divertente grazie al suo grande playground, il Parco delle Basiliche e i Giardini Indro Montanelli su i cui vialetti si può sfrecciare in bici o in monopattino. Un altro spazio molto bello che si può visitare passeggiando con i bambini è l’orto botanico di Brera, un luogo speciale dove possono imparare cose nuove e avere un contatto diretto con la natura in pieno centro. Se oltre al regno vegetale, vogliamo far conoscere meglio ai nostri piccoli anche quello animale, Tana Caroli è un bel modo per farlo: si tratta di un percorso all’interno di Spazio Caroli 21 dove vivono diversi animali da cortile e da fattoria con cui i bambini possono interagire accompagnati da un volontario che li guiderà in questa esperienza.

ANDARE A TEATRO

Sono tante le compagnie e i teatri a Milano che hanno un cartellone dedicato ai bambini, vi segnaliamo qui i nostri preferiti: “Piccoli Parenti” è la rassegna del Teatro Franco Parenti per i piccoli e piccolissimi, che comprende sia spettacoli sia laboratori teatrali e un brunch domenicale ad hoc. Anche il Teatro Martinitt ha la sua stagione dedicata ai ragazzi dai 3 agli 11 anni e prevede anche un’interessante formula di abbonamento a 5 spettacoli. La Ditta Gioco Fiaba, invece, è una compagnia teatrale che dal 1993 mette in scena spettacoli in giro per la città e non solo, con una rassegna dedicata ai bambini dai 18 mesi ai 4 anni e un’altra dai 4 anni in su. Infine, vi suggeriamo il museo farfalla, un gruppo che si occupa di insegnamento non convenzionale attraverso l’arte, come i loro spettacoli teatrali dedicati alla storia, alla fisica, all’archeologia dove si impara divertendosi.

IMPARARE A FARE QUALCOSA DI NUOVO

Impegnare i bambini in una nuova attività manuale, oltre a essere per loro divertente, è un modo pratico per far imparare loro qualcosa di nuovo anche rispetto a sé stessi e alle proprie inclinazioni. I laboratori creativi sono un’ottima occasione per farlo e tra le tante proposte in città vi segnaliamo quelli della Cascina Nascosta dedicati alla manipolazione della creta, al giardinaggio e alla falegnameria in uno spazio che ci piace molto e quelli di Kikolle Lab dove i bambini possono tra le altre cose cucinare e fare yoga. Ci sono poi quelli del Teatro La Scala dove oltre a visitare il teatro e il suo museo si diventa direttori d’orchestra e scenografi per un giorno; infine l’Atelier Piccoli Stilisti dove già dai 5 anni si impara a cucire e ricamare giocando con stoffe, fili e nastri.

E voi avete altre idee su cosa fare a Milano con i bambini? Ditecelo qui sotto, oppure sulla nostra pagina Instagram!

Siete Interessati all’argomento Milano Kids Friendly? Qui trovate la nostra sezione dedicata!

Related posts

10 gelaterie con opzioni vegane a Milano da provare quest’estate

Eventi a Milano a luglio 2024: cosa, dove e quando

5 mostre a Milano da visitare assolutamente a luglio

1 commento

10 negozi per bambini a Milano per dei regali imbattibili - Conosco un posto 16/11/2023 - 12:54 am
[…] questo posto speciale e degli eventi e laboratori che organizza vi avevamo già parlato in questo articolo sulle attività coi bambini a Milano, e non possiamo non includerlo anche in questa occasione: si tratta, infatti, di una libreria che […]
Add Comment