Due passi nel quartiere Lorenteggio a Milano: cosa vedere e mangiare in zona

Milano va ben oltre alla Circonvallazione, e noi stiamo provando a dimostrarvelo con le nostre guide di quartiere, dei veri e proprio vademecum per zone della città. Oggi è la volta di un’area tutt’altro che centrale, ma piena di sorprese e, grazie anche alla costruzione della M4, in netta riqualificazione rispetto anche solo a qualche anno fa. Ecco il nostro racconto del quartiere Lorenteggio a Milano e tutti i nostri consigli su cosa vedere e dove mangiare in zona!

QUARTIERE LORENTEGGIO A MILANO: COSA VEDERE E COSA FARE

  • ORATORIO DI SAN PROTASO. Nello spartitraffico di via Lorenteggio non farete fatica a distinguere l’Oratorio di San Protaso al Lorenteggio, ovvero la più piccola chiesa di tutta Milano, al cui interno sono conservati alcuni affreschi. Conosciuto anche come “Gesétta di lusert”, ovvero la “chiesetta delle lucertole”, questo edificio al momento non assolve più alla sua funzione, ma rimane una costruzione bizzarra, probabilmente abitata, appunto, soltanto da questi animali.
  • UN PO’ DI SPORT ALLA POLISPORTIVA. Se abitate o lavorate in zona, sicuramente la conoscerete: è infatti alla Polisportiva che nel quartiere si praticano (tanti) sport: dal calcio a 5 fino al beach volley e al padel, è sempre tempo per una partita, sia all’aperto che al chiuso.
  • UN GIRO NEL QUARTIERE EBRAICO. Non lontano dall’arteria di via Lorenteggio sorge il quartiere ebraico di Milano, che trova il proprio culmine in via Soderini, in via San Giminiano e negli immediati dintorni. In verità, rispetto ad altre città nel mondo, in cui il quartiere ebraico si differenzia in qualche modo dal resto dell’architettura, qui non troverete una grossa differenza rispetto agli altri quartieri residenziali, ma quello che non mancherà, in ogni caso, sono diversi ristoranti, supermercati e alimentari kosher.

QUARTIERE LORENTEGGIO A MILANO: DOVE MANGIARE E DOVE BERE

  • PASTICCERIA CASTELNUOVO. Da sempre tra le nostre pasticcerie preferite a Milano, Castelnuovo è da svariati decenni uno dei punti di riferimento ‘dolce’ del quartiere. Venite qui per portare a casa un cabaret di pasticcini con cui fare un figurone, oppure per concedervi, al bancone o a uno dei tavolini, una colazione coi fiocchi, a un prezzo decisamente inferiore rispetto a pasticcerie più centrali e molto meno buone.
  • KIOSKO SUSHI&MORE. Il chiosco attiguo al pescivendolo Pedol del mercato di piazza Wagner ha da non tantissimo aperto una succursale, un po’ più strutturata, in via Tolstoj, dove serve uramaki, temaki, nigiri e gunkan creativi e preparati con una materia prima ben sopra la media.
  • BIRRA DI QUARTIERE. Se da Lorenteggio fate due passi verso la parallela Giambellino trovate la sede di Milano Ovest dell’insegna di Pavè dedicata alla birra, che ha il suo avamposto in Porta Venezia. Anche qui potete concedervi una delle loro birrette artigianali, magari da accompagnare a uno sfizioso panino, a un hot dog o a dei nachos.
  • MEKAN KEBAB e ANATOLIA KEBAB. In zona troverete anche diverse insegne dedicate al panino mediorientale più celebre al mondo. I nostri preferiti sono Mekan Kebab (tra i nostri kebab preferiti a Milano) e Anatolia Kebab, dove vi consigliamo uno stop per un pranzo veloce o una cena (molto) informale ma gustosissima.
  • SAPORI STELLARI. Certamente più verso il Naviglio, ma meritevole di una piccola deviazione, questo locale è quello che fa per voi se amate a dismisura i taglieri di salumi e formaggi. Qui, infatti, troverete una selezione anche molto particolare, frutto di una ricerca tra i produttori molto interessante e sempre originale.
  • IGPIZZA. Nel quartiere Lorenteggio trovate anche un paio di insegne dedicate alla pizza molto interessanti. La prima è sicuramente Ig Pizza, che ben si presta sia per uno stop veloce che per un ottimo delivery. L’impasto è particolarmente digeribile ed è sormontato da tanti ingredienti di qualità e saporitissimi.
  • BEATO TE. Un altro locale che ci sentiamo di consigliare agli amanti della pizza è Beato Te, di cui vi avevamo già parlato qui e che si distingue per i suoi (tanti) impasti speciali, tra cui quello ai cereali, alla canapa sativa e addirittura al nero di seppia.
  • MACELLERIA EQUINA DA VITO. Questa macelleria con cucina all’interno del Mercato Comunale di Lorenteggio, lo confessiamo, è il motivo per cui andiamo più spesso in zona, sia per una spesa che per un pranzo veloce a base, ovviamente, di carne di cavallo (e asino). Provate il loro panino epico con tartare di cavallo oppure fatevi grigliare, direttamente davanti ai vostri occhi, qualche costina, salsiccia o le incredibili bombette.
  • CAFÈ BANLIEU. Tra i bar più autentici e al contempo più carini di tutto il quartiere Lorenteggio c’è senza ombra di dubbio questo bar, in cui fermarsi sia per una colazione al volo sia per un drink per l’aperitivo.
  • D’KARBON&LIMON. Questa insegna dedicata alla cucina peruviana di cui vi avevamo giù parlato qui è il posto ideale per una cena con gli amici, in cui assaggiare le prelibatezze tipiche di questo Paese: dal cervice alla carne alla brace, dall’arroz chaufa fino al leche di tigre.
  • THAI CHOKDEE. Se invece avete voglia dei sapori tailandesi, a prezzi onesti e con una qualità decisamente superiore ad altri ristoranti di questo genere in città, vi consigliamo un salto da Thai Chokedee per un buon pad thai o una bella zuppa fumante.
  • TAGIURA. Se invece siete alla ricerca di un posto decisamente più tradizionale, quello in cui portereste i vostri genitori a cena, per intenderci, segnatevi Tagiura, una trattoria (non a buon mercato, però) in cui imperversano piatti classici come l’orecchio di elefante, la parmigiana di melanzane e il vitello tonnato.

QUARTIERE LORENTEGGIO A MILANO: DOVE FARE SHOPPING

  • PASTAMORDOLCE. Per la pasta fresca, soprattutto, ma anche per la pasticceria artigianale, l’indirizzo da segnare è Pastamordolce, un laboratorio in cui ogni giorno vengono sfornate torte, piccola pasticceria e pasta fatta a mano a prezzi davvero concorrenziali. Uno dei nostri posti preferiti di cui vi parliamo dal lontano 2018.
  • MERCATO COMUNALE. Come vi abbiamo già accennato, il Mercato Comunale di Lorenteggio (rinnovato non da moltissimo e meritevole di finire in questa lista che avevamo stilato ormai tempo fa) è il luogo perfetto per fare un po’ di spesa di qualità, tra frutta, verdura e stuzzichini vari.
  • EST MARKET. Lo sapete, abbiamo un debole per i supermercati con prodotti in arrivo dal mondo. Se cercate quelli dell’Est Europa, dovete assolutamente fermarvi in questo supermarket in Primaticcio, per fare un tuffo nelle dispense russe, polacche, ucraine e moldave.
  • ZENMARKET e MARKET GIRASOLE. Se invece la vostra passione parla cinese, coreano o giapponese, vi segnaliamo queste due insegne in cui fare rifornimento di udon, soba, miso e cibi – freschi e surgelati – in arrivo dall’Estremo Oriente.
  • TU MI FAI GIRAR – POLLERIA DI QUARTIERE. Gli abitanti del quartiere non hanno dubbi: la polleria è Tu mi fai girar, ovviamente dedicata al pollo (fusi, petti, polli allo spiedo, galletto, alette e cosce), ma con anche qualche piatto di gastronomia e rosticceria tra cui la parmigiana e le patate al forno.
  • CAMPAGNOLO MILANESE. Più volte abbiamo fatto la nostra spesa di frutta e verdura (ma anche di prodotti confezionati come olive e miele, mozzarelle, aromi e varie altre bontà) da questo grossista, con estrema soddisfazione sia per la qualità che per i prezzi, decisamente competitivi.
  • EL VINATT. Se invece siete alla ricerca di vini, grappe e liquori, fate uno stop in questa insegna “dal 1964”, enoteca storica a conduzione familiare grazie a cui rifornire il vostro mobile bar.
  • GOGOL&COMPANY. Per acquistare un libro oppure fare un po’ di smartworking in un ambiente davvero molto carino, con piccolo bistrot annesso, recatevi in questa libreria tra le nostre preferite in tutta Milano.
  • FIORAIO BOLLETTINI. Per i fiori, invece, chi bazzica il quartiere Lorenteggio vi dirà sicuramente di passare dal fioraio Bollettini, un vero e proprio paradiso dedicato al verde che vi sorprenderà con le sue creazioni raffinate e originali.

E voi siete mai stati nel quartiere Lorenteggio a Milano? Avete altri consigli da darci sulla zona? Ditecelo qui sotto oppure sul nostro profilo Instagram!

Vi piace andare alla scoperta dei quartieri? Qui trovate le nostre guide dedicate!

Related posts

Due passi nel quartiere Casoretto a Milano: cosa vedere e mangiare in zona

Due passi nel quartiere Barona: cosa vedere e mangiare in zona

Due passi nel quartiere Anfossi a Milano: cosa vedere e mangiare in zona

7 commenti

AleSsandra 27/05/2022 - 9:01 am
Ciao Caterina&team, Vivo in lorenteggio. Mi permetto di segnalarvi il bistrot/pasticceria “Malìa” in zona primaticcio che si distingue per la produzione artigianale di dolci, per la rosticceria e per l’ottimo brunch della domenica! Fateci un salto perché merita 😉
Giorgia Ginevra Ferrais 27/05/2022 - 2:34 pm
grazie Alessandra per il suggerimento :)
Claudia 01/06/2022 - 10:21 am
Ciao, grazie per questo articolo, un sacco di Vi segnalo il lab café in via scrosati da aggiungere sicuramente alla lista e che CAFÈ BANLIEU purtroppo non fa colazioni da un po'...
Paola 23/06/2022 - 1:55 pm
Bellissima la chiesina del lorenteggio. Gestita da una associazione di volontari del quartiere che organizza visite guidate concert mostre di quadri. Aperta al pubblico tutti i sabati pomeriggio .
Eventi a Milano a ottobre 2023: cosa, dove e quando - Conosco un posto 05/10/2023 - 8:30 am
[…] spazi post industriali di Base, ma si intreccia con i vicini quartieri di Barona e Lorenteggio (trovate qui le nostre tips sulla zona) per diffondersi nel tessuto urbano cittadino. Quando: dal 5 al 17 ottobreDove: Base Milano – Via […]
Mangiare e bere tra i libri: 15 caffè letterari a Milano - Conosco un posto 06/02/2024 - 7:01 am
[…] a essere un bar con coworking, Gogol & Company, che ha casa in zona Lorenteggio, è anche spazio espositivo e libreria. Qui si trovano narrativa e saggistica, volumi dedicati a […]
10 gelaterie con opzioni vegane a Milano da provare quest'estate - Conosco un posto 11/07/2024 - 7:43 am
[…] pochi passi da Lorenteggio (qui la guida completa del quartiere) consigliamo di fare un salto da Premiata Cremeria, una gelateria di ispirazione siciliana e […]
Add Comment