Cocktail bar a Milano: 25 indirizzi per bere bene

Siete alla ricerca di un buon cocktail bar a Milano? Alzi la mano chi non si è imbattuto almeno una volta nella vita in drink annacquati e spirit di bassissima qualità. Bere bene in città, infatti, non sempre è facile. Tra indirizzi adatti per uscite di gruppo, locali più raffinati perfetti per un date e bar ‘particolari’, abbiamo raccolto per voi 25 cocktail bar a Milano da conoscere. Ecco quali sono!

25 COCKTAIL BAR A MILANO PER BERE BENE

LACERBA

Un drink di Lacerba | © Carlotta Coppo

Non potevamo non partire per questo tour alla scoperta dei cocktail bar a Milano da quello che, a mani basse, è uno dei migliori locali per bere bene in città. Con casa tra Porta Romana e Crocetta, Lacerba non ci ha mai deluso dopo tutti questi anni. Se amate il Bloody Mary, qui lo fanno in maniera incredibile, e in una decina di varianti come il ‘Maria L’Acerba’, con tabasco verde e vodka al peperoncino home made, il ‘Q.B.’, con tequila, basilico e liquore alla cannella, ma soprattutto il ‘Yellow Sub-Maria’, tequila infusa al peperone giallo e una spolverata di curcuma. Qui, però, andrete sul sicuro con qualsiasi cocktail sceglierete. E se l’aperitivo vi ha aperto lo stomaco, potete spostarvi nella sala attigua nel ristorante di pesce, in cui i piatti sono (quasi) all’altezza dei drink serviti nella zona bar.

LACERBA. Via Orti 4, Milano. 02 5455475. Aperto tutti i giorni (18-00:30, ven-sab fino 1:30) tranne domenica.

BARATIE

Un’immagine di Baratie | © Caterina Zanzi

Di questo locale in zona Solari vi abbiamo raccontato varie volte perché ci ha conquistati dal primo istante, tanto da inserirlo nella nostra lista dei 10 ristoranti del cuore a Milano nel 2021. Le ragioni sono semplici: da Baratie i drink pazzeschi e super curati dagli ingredienti particolari (come il testa d’alga, con whisky all’alga nori, limone e miele alla salvia) vengono accompagnati a una lista stringata di piatti pensati per la condivisione firmati dallo chef sardo (ex Gallura ed ex Tree). Noi non vediamo l’ora di tornare ogni volta che usciamo.

BARATIEVia Stendhal 49, Milano02 82396344. Aperto tutti i giorni (17-23) tranne lunedì.

MAG

© FB Mag

Situato in posizione strategica lungo il Naviglio Grande, il Mag Cafè rimane un rifugio sicuro in mezzo ai tanti locali mediocri che affollano la zona. Qui potrete ordinare buonissimi cocktail da accompagnare a taglieri di salumi e formaggi per l’aperitivo. Lo scorso anno, il Mag ha rilevato un’insegna storica in zona Sant’Ambrogio, la Pusterla, di cui vi avevamo raccontato qui. Il locale molto rustico gode di un piccolo dehors relativamente riparato dalla trafficata via De Amicis, in cui si possono gustare degli ottimi cocktail ideati dal padrone di casa Flavio Angiolillo. Vi consigliamo spassionatamente il Giappone, con beefeater infuso allo shiso, zenzero, sciroppo di salvia, cardamomo, assenzio, lime.

MAG CAFÈ. Ripa di Porta Ticinese 43, Milano. 02 39562875. Aperto tutti i giorni (7:30-2). MAG LA PUSTERLA. Via Edmondo de Amicis 22, Milano. 02 49755094. Aperto tutti i giorni (8-2, sab-dom dalle 9).

BAR BASSO

Tra i cocktail bar a Milano, questa è una vera e propria istituzione. Situato in Porta Venezia, il Bar Basso, celebre per aver inventato il Negroni Sbagliato, è un posto autentico e frequentatissimo da avventori di tutte le età, soprattutto in orario aperitivo: accomodatevi sui tavolini antistanti il locale e preparatevi a ricevere il cocktail a base Campari in un coppa dalle dimensioni davvero importanti. Non mancano in accompagnamento ai drink olive e patatine.

BAR BASSO. Via Plinio 39, Milano. 02 29400580. Aperto tutti i giorni (9-01:15) tranne il martedì.

RUFUS

L’aperitivo da Rufus | © Caterina Zanzi

Anche di Rufus, piccolo cocktail bar in zona Conciliazione, vi parliamo da anni ormai, e più precisamente dalla sua apertura nel 2016. Aperto dalla mattina alla sera, siamo sicuri diventerà anche il vostro punto di riferimento in zona, merito soprattutto dei drink molto originali e ricercati, l’atmosfera molto curata e tranquilla e il servizio super gentile. In orario aperitivo, inoltre, potrete accompagnare il vostro cocktail con dei cicchetti di carne, pesce o vegetariani al costo di 3 euro ciascuno.

RUFUS. Via Alberto da Giussano 2, Milano. 02 36735293. Aperto tutti i giorni (7:30-1, ven e sab fino alle 2) tranne domenica.

THE DOPING CLUB

Oltrepassate un grosso cancello di metallo, attraversate un cortile e avventuratevi all’interno del nuovo Aethos Hotel (ex The Yard Hotel): ad accogliervi troverete un ambiente anni Trenta meraviglioso, riccamente arredato con divani in pelle, oggetti vintage e lampade soffuse. Qui potrete scegliere da una vasta e interessantissima drink list, sorseggiare un whisky o fumare un sigaro, con l’impressione di essere in un club privato.

THE DOPING CLUB. Piazza XXIV Maggio 8, Milano. 02 89415901. Aperto tutti i giorni (17-1, ven e sab fino alle 2).

BULK MIXOLOGY FOOD BAR

Situato all’interno dell’Hotel Viu in zona Chinatown, questo splendido bar capitanato da Ivan Patruno condivide gli spazi con il ristorante attiguo dello chef stellato Giancarlo Morelli. Qui potrete trovare cocktail originali e preparati ad arte da esperti mixologist, come il Gian Tonic, un gin tonic con un sprint in più preparato con gin, ginepro, scorza di lime, Schweppes Tonica Premium e bergamotto. L’ambiente elegante del Bulk è perfetto per un aperitivo tra amici o colleghi, oppure per un drink dopo cena. Nel caso vi venisse un certo languirono, potete accompagnare i drink con qualche stuzzichino o una pizza gourmet. Inoltre, il sabato dalle 11 alle 16 è possibile fare il brunch alla carta.

BULK MIXOLOGY FOOD BAR. Via Aristotele Fioravanti 4, Milano. 02 80010918. Aperto tutti i giorni (12-00, ven e sab fino all’1) tranne la domenica (solo per gli ospiti dell’hotel).

UNSEEN BAR

Con casa in zona Lambrate, questo cocktail bar (di cui vi avevamo parlato qui) dalla location molto particolare ha aperto recentemente, tra le varie ondate della pandemia. La lista dei drink è stringata e all’insegna dello zero waste, ed è possibile ordinare, oltre alla dimensione classica, anche un formato ridotto, perfetto per “l’ultimo” del dopocena. L’atmosfera di Unseen Bar è molto spoglia ed è presente un unico ‘social table’ nel mezzo del piccolo locale. Tra un Cyber Salad, con gin, tonica, lattuga e piselli ghiacciati, e un xxxxxx.mov, con mela, vodka e Martini, vi consigliamo anche di non perdervi un tour nel bagno.

UNSEEN BARVia Ronchi 13, Milano345 3648133. Aperto tutti i giorni (19-2, dom 18-1) tranne lunedì.

LUPO

Tra i tanti cocktail bar che popolano l’Isola, Lupo è diventato indiscutibilmente uno dei nostri preferiti in zona da quando l’abbiamo provato ormai qualche anno fa. I drink eseguiti in maniera magistrale (in particolare, quello spicy con il mezcal), gli stuzzichini di accompagnamento e l’ambiente curato sono la cifra stilistica di questa insegna. Durante la bella stagione è piacevole trascorrere la serata nei tavolini esterni.

LUPO. Via Arese 20, Milano. 02 38268121. Aperto tutti i giorni (18:30-2) tranne domenica.

FRIDA

Il Frida | © Frida

Rimaniamo sempre in quesa zona per parlarvi di un indirizzo che non ha certo bisogno di presentazioni. Dalla sua nascita una decina di anni fa, Frida ha segnato la storia dell’Isola, diventandone un’istituzione molto prima che il quartiere ambisse a essere cool. Nato da un’ex area industriale, è una piccola oasi di verde dove venire per bere un buon drink (dagli 80 in lista) servito da alcuni stuzzichini in un’atmosfera super rilassata e conviviale. Sempre affollato, lo consigliamo per una serata tra amici piuttosto che per un primo date (a questo proposito, non perdetevi l’articolo 10 locali a Milano per bere in gruppo).

FRIDA. Via Pollaiuolo 3, Milano. 02 680260. Aperti tutti i giorni (12-1, lun dalle 17).

MORGANTE

Un’immagine del dehor | © Caterina Zanzi

Se siete invece alla ricerca di qualcosa di ‘speciale’ e romantico segnatevi il Morganteun angolo di pace alla fine del meraviglioso vicolo dei Lavandai sui Navigli. Situato in una location alla vecchia Milano, tra case basse, piante e ciottoli per terra, oltre alle sale interne questo locale dispone di un delizioso dehors esterno in cui sorseggiare uno dei numerosi drink presenti in lista. E se avete bisogno di ‘asciugare’, scegliete dal menu della cucina uno dei piatti della tradizione con contaminazioni dai sapori internazionali.

MORGANTE. Vicolo Privato Lavandai 2, Milano. 02 35940879. Aperto tutti i giorni (18-1, giov, ven e sab fino alle 2).

NIK’S&CO

Capitati un po’ per caso dopo una cena di redazione nei pressi della fermata della metro gialla Sondrio, questo ristorante e cocktail bar (di cui vi avevamo già parlato qui) ci ha conquistati fin dall’entrata. L’atmosfera calda e molto raffinata, ma mai impettita, gli ambienti che ricordano quelli di uno speakeasy degli anni 30, con arredi vintage e musica dal vivo, e la gentilezza del personale fanno da cornice a dei cocktail davvero ben eseguiti e presentati anche in maniera scenografica (come il Negroni affumicato ai fiori di camomilla o il Domostroj servito all’interno di una matrioska). Perfetto anche per la bella stagione grazie alla presenza di un ampio dehors esterno.

NIK’S & COVia Schiaparelli 14, Milano02 91571797. Aperto tutti i giorni (12-15 e 18-02).

FRED

Vinili e drink? Un’accoppiata vincente per questo locale situato in zona Lambrate/Casoretto che si definisce “il tuo amico di quartiere”. Fred è davvero un luogo accogliente con un’anima dove venire dalla colazione al dopo cena; noi ve lo consigliamo soprattutto per i cocktail super contemporanei da gustare in un ambiente dall’atmosfera calda o nella bella stagione nel dehors esterno (e perché no per comprare davvero un vinile nel record store). E poi i ragazzi in sala sono bravissimi a consigliare i drink.

FRED. Via Francesco Ingegnoli 2, Milano. 347 1548907. Aperto tutti i giorni (9-1, ven e sab fino alle 2, lun dalle 17).

DHOLE

Il bancone | © Carlotta Coppo

Di questo ristorante e cocktail bar con casa in Porta Romana, nonché secondogenito dei ragazzi dell’Eppol di Porta Venezia, ve ne parliamo dal lontano 2018. Nonostante la cena più volte non ci abbia entusiasmato, questo non si può dire per la parte mixology. In un ambiente elegantemente esotico potrete infatti assaggiare drink affascinanti e inaspettati nati dall’incontro tra ingredienti mediterranei e sapori asiatici, dedicati a paesi diversi. Peccato per il servizio, non sempre all’altezza delle aspettative.

DHOLE. Via Gerolamo Tiraboschi, 2345 3503133. Aperto tutti i giorni (07:30-02).

IL NEMICO

E sempre a proposito di fratelli minori, non possiamo non menzionare in questo tour dei cocktail bar a Milano Il Nemico (di cui vi avevamo già raccontato qui). Nato un paio di anni fa dai ragazzi di Dabass ispirato alle cicchetterie venete, ha sempre casa in Porta Romana, proprio di fronte al primogenito. Da allora serve degli ottimi drink (tra cui uno spritz superiore alla media dei bar milanesi) e piatti veloci come pizze e panini gustosissimi. È anche merito dell’atmosfera rilassata che qui si sta davvero bene. Non dimenticate di alzare gli occhi al soffitto quando andate in bagno!

IL NEMICOVia Piacenza 20, Milano349 1013739. Aperto tutti i giorni (17-1) tranne domenica.

PINCH

Durante i vari lockdown il delivery del Pinch ci ha letteralmente salvato alcune serate. Ora che – fortunatamente – siamo liberi di uscire è in questo locale sul Naviglio Grande dall’ambiente in stile retrò che veniamo quando abbiamo voglia di cocktail originali e creativi in continua evoluzione, preparati da sapienti mani con ingredienti di stagione a filiera corta. E se un drink tira l’altro (come siamo sicuri succederà) non vi resta che sfogliare il menu della cucina e provare il Pinch Club.

PINCH. Ripa di Porta Ticinese 63, Milano. 02 36528204. Aperto tutti i giorni (18-2).

BARBA

La location di Barba | © Carlotta Coppo

Un po’ nascosto nella zona tra Corso Buenos Aires e Stazione Centrale, questo indirizzo propone cocktail con ingredienti particolarissimi e delle (ottime) rivisitazioni dei grandi classici della miscelazione. La cucina di Barba sempre aperta e potrete scegliere da un menu molto invitante (tra cui campeggiano appetizer, crudi, primi e secondi e hamburger) qualcosa con cui accompagnare il vostro drink.

BARBA. Via San Gregorio 40, Milano. 02 36515846. Aperto tutti i giorni (11-01:30, sab-dom dalle 17) tranne lunedì.

DEUS

Che questo concept store specializzato in motociclette con annesso bar e caffetteria fosse uno dei nostri indirizzi preferiti per un buon brunch non ve l’abbiamo mai negato. Ma il Deus, con le sue due sedi in Isola e sui Navigli, è anche uno dei nostri posti preferiti per bere un aperitivo o nel dopocena, grazie alla sua vibe urban e moderna e una lista di drink che non deludono mai (tra cui il Moscow Mule!).

DEUS. Via Genova Thaon di Revel 3, Milano02 83439230. Aperto tutti i giorni (17-1, ven e sab fino alle 2). Via Sartirana 1 angolo via Vigevano, Milano. 02 38267836. Aperto tutti i giorni (18-00, ven e sab fino alle 2) tranne lunedì.

THE BOTANICAL CLUB

Del Botanical Club vi parliamo ormai dal lontano 2016, da quando ci siamo innamorati dei suoi poke e del suo gin tonic. Nel corso degli anni le sedi sono diventate tre (Isola, Tortona e Porta Venezia), ciò che non cambia, però, è il livello altissimo dei drink (oltre a essere un bar e ristorante, il Botanical Club è anche una piccola distilleria) e dei piatti a base di carne e pesce, tutti eseguiti magistralmente. Insomma, se avete voglia di un gin tonic fatto come si deve, ecco dove andare.

THE BOTANICAL CLUB. Tre sedi in città.

RITA & COCKTAILS

Nonostante si trovi in una traversa del Naviglio Grande, dunque leggermente più appartato rispetto ai locali della zona, il Rita è una delle mete più frequentate in zona e capita che per bere qualcosa si debba fare un po’ di fila. Merito dei barman, che qui preparano i cocktail bene e con passione. Spaparanzati su uno dei divanetti all’interno, ordinate un ‘Cazzi Tuoi’ soltanto per il gusto di dirlo. Ma la lista è lunga, e ogni cocktail è debitamente spiegato, oltre che buonissimo.

RITA & COCKTAILS. Via Angelo Fumagalli 1, Milano. 02 8372865. Aperto tutti i giorni (18-2) tranne domenica.

LES ROUGES

Da Genova a Porta Romana. È questo il percorso fatto dai tre fratelli Abarbanel che nel 2019 hanno aperto Les Rouges a Milano con “quel feeling spensierato ma attento tipico della ristorazione ligure di una volta”. È quindi la Liguria che fa da filo conduttore nella proposta enogastronomica (pochi piatti) e dei drink, che durante l’aperitivo vengono accompagnati da una selezione di prodotti da forno fatti in casa, quali focacce e farinata. Da non perdere lo spritz genovese.

LES ROUGES. Via Gerolamo Tiraboschi 15, Milano. 327 0605990. Aperto tutti i giorni (18-00, ven e sab fino all’una).

NOTTINGHAM FOREST

L’interno del locale | © Carlotta Coppo

Per moltissimi anni questo locale con casa in zona Risorgimento è stato incluso tra i ‘The World’s 50 Best Bars’, e il motivo è piuttosto evidente una volta entrati in questo locale: tralasciando l’ambiente suggestivo, verrete accolti da una chilometrica lista di cocktail tra cui scegliere, ognuno di questi massima espressione della miscelazione molecolare. Preparatevi a ingredienti sconosciuti, bicchieri sorprendenti e a un’esperienza davvero unica nel suo genere. Attenzione, però, perché il Nottingham Forest non accetta prenotazioni.

NOTTINGHAM FOREST. Viale Piave 1, Milano. Aperto tutti i giorni (18-1) tranne lunedì.

ITER

‘From Italy to the World‘: questo è il concept di Iter, cocktail bar situato sui Navigli che vuole regalare attimi di viaggio ai propri clienti, pur rimanendo fisicamente in città. Ogni sei mesi, infatti, il locale cambia destinazione per far viaggiare ed esplorare tutti i paesi del globo. E questo influisce tanto nella proposta del cibo quanto nella drink list, che propone sapori internazionali, reinterpretati e adattati alla nostra cultura. L’atmosfera rilassante ed evocativa la bontà dei cocktail fanno di questo locale uno dei nostri posti preferiti in zona. Pronti a partire?

ITER. Via Mario Fusetti 1, Milano. 02 35999589. Aperto tutti i giorni (8-2).

LA STRADA

Se cercate un posto senza troppe pretese in cui divertirvi in compagnia, vi suggeriamo di fare un salto alla Strada in zona Bocconi. In questo ambiente molto allegro e originale (il bancone è un vecchio furgone Volkswagen) vi sentirete come a casa e non sarà difficile fare amicizia. E se tra un drink e l’altro vi venisse fame, vi aspettano spuntini come piadine, panini e taglieri.

LA STRADA. Via Carlo Patellani 4, Milano. 389 9990449. Aperto tutti i giorni (18-1, ven e sab fino alle 2).

GRAPHIC

L’aperitivo di Graphic | © Giorgia Ferrais

Concludiamo il nostro viaggio alla scoperta dei cocktail bar a Milano con questo locale di (quasi) recente apertura con casa in Porta Venezia. ll format proposto è basato su cocktail e piccoli piattini in accompagnamento perfetti per lo sharing. Durante l’orario di aperitivo i drink (da non perdere il mojito!) vengono accompagnati da alcuni stuzzichini molto apprezzati. Oltre ai tavolini esterni sul marciapiede (che ricordano un po’ quelli dei cafè parigini), questo locale è provvisto anche di un ampio dehors coperto.

GRAPHICViale Vittorio Veneto, 602 84072168. Aperto tutti i giorni (18-2) tranne lunedì.

Voi avete mai provato uno di questi cocktail bar a Milano? Come vi siete trovati? Ditecelo qui sotto, oppure sulla nostra pagina Instagram!

Siete interessati ai locali per l’aperitivo e il dopocena? Qui e qui trovate le nostre categorie dedicate!

Bisogno di ispirazione? Date un’occhiata alla nostra mappa sempre aggiornata!

Related posts

Nuovi ristoranti a Milano: 10 indirizzi da non perdere a luglio

10 gelaterie con opzioni vegane a Milano da provare quest’estate

Ristoranti fuori Milano: 10 indirizzi che abbiamo provato di recente

2 commenti

Luigi 12/02/2023 - 10:00 pm
Il Frida vive e lotta in Isola da ben più di 10 anni, credo dal 2003 o 2004...
I POSTI PREFERITI DI CONOSCO UN POSTO - Conosco un posto 28/06/2024 - 3:37 pm
[…] RITA & COCKTAILS (Navigli, €) […]
Add Comment