I fenicotteri rosa di Villa Invernizzi a Milano

Ultimamente sono rapita dalle meraviglie nascoste di Milano: poco prima di scoprire le ‘case igloo’ al quartiere Maggiolina, ho girato l’angolo di Corso Venezia, pieno centro di Milano, per vedere finalmente quei fenicotteri rosa di cui tutti parlano sempre. Assurdo che a poche centinaia di metri dal Duomo ci siano degli animali così incantevoli, no?

Se da corso Venezia girate in via Serbelloni e poi, di nuovo, prendete via dei Cappuccini, al civico 3 c’è Villa Invernizzi. Una dimora che purtroppo è chiusa al pubblico, e che per questo mantiene un’aura di mistero. Ma se vi affacciate dal cancello verso il cortile, vedrete i fenicotteri rosa, e scommetto che ne rimarrete incantati.

Fenicotteri Milano Villa Invernizzi
I fenicotteri rosa di Villa Invernizzi a Milano | © Caterina Zanzi

Si tratta di una vera e propria colonia di fenicotteri rosa e fenicotteri cileni, che hanno casa qui – nel pieno del cosiddetto Quadrilatero del Silenzio , una zona che amo molto e di cui potete leggere tutti i miei consigli qui – da tempo immemore, e precisamente dal 1979, quando Romeo Invernizzi, industriale italiano (quello del formaggino Mio, per intenderci) li portò nel giardino della sua casa, direttamente dall’Africa e dal Cile.

Un consiglio in più: visto che sarete già in zona (arrivate qui con la comodissima metro rossa, fermata Palestro), non mancate l’adiacente e meravigliosa Villa Necchi Campiglio o l’orecchio-citofono di via Serbelloni!

Fenicotteri Milano Villa Necchi Campigli
Villa Necchi Campigli | © Caterina Zanzi

Questa foto vi basta per farci un giro al più presto? 

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *