I miei 10 ristoranti del cuore a Milano nel 2019 (e la wishlist 2020)

Quali sono i ristoranti a Milano che mi hanno più entusiasmato in questo 2019? E quali ho già nel mirino per il 2020? Ecco i miei posti del cuore che ho provato quest’anno appena trascorso e la wishlist per quello che verrà! Scoprite anche la classifica dei 10 ristoranti del cuore a Milano nel 2015201620172018 e 2020.

I MIEI 10 RISTORANTI DEL CUORE A MILANO NEL 2019

NEBBIA

Clicca sulla foto e scopri di più!

Pan brioche con fegatini e cipolla caramellata di Tropea | © Elisabetta De Candia

MI PIACE PERCHÉ: Perché anche soltanto il menu è interessante e mai banale. Perché i piatti che abbiamo assaggiato ce li ricordiamo ancora dopo un anno. Perché il design del ristorante è minimal, ma si sta bene.

PASTAMADRE

Clicca sulla foto e scopri di più!

Due primi piatti di Pastamadre | © Caterina Zanzi

MI PIACE PERCHÉ: Perché la pasta è uno dei piatti più semplici e insieme più difficili da preparare, a giudicare dai risultati, e assaggiarne di buone non è mai scontato. Perché i piatti proposti sono tutti molto particolari. Perché alle chitarre cozze e friggitelli ci penso ancora adesso.

E/N ENOTECA NATURALE

Clicca sulla foto e scopri di più!

Un aperitivo da E/N Enoteca Naturale| © Caterina Zanzi

MI PIACE PERCHÉ: Perché il posto è unico a Milano, davvero, e il suo cortile sulla Basilica di Sant’Eustorgio una vera e propria chicca. Perché si beve bene, e si mangia ancora meglio (ode al ciausculo). Perché ci abbiamo fatto uno degli scorsi #conoscounaperitivo e mi sono affezionata.

TRATTORIA MIRTA

Un piatto di Mirta | © Caterina Zanzi

MI PIACE PERCHÉ: Perché si cena incredibilmente bene. Perché i piatti milanesi sono buoni, belli e ben presentati, il tutto in un ambiente conviviale e curato. Perché è bello uscire ogni tanto dalle ‘solite’ zone e scoprirne di nuove: qui siamo al Casoretto, un quartiere davvero carino. Presto scriviamo l’articolo!

INSIEME

Clicca sulla foto e scopri di più!

Vongole e cozze| © Caterina Zanzi

MI PIACE PERCHÉ: Perché ci sono stata due volte, e tutte e due mi hanno impressionato. Perché è il posto perfetto per un’occasione da festeggiare senza sentirsi ‘impostati’. Perché a gestirlo sono due ragazzi carini, che hanno aperto il loro sogno.

IYO AALTO

Un piatto del menu degustazione di Iyo Aalto | © Caterina Zanzi

MI PIACE PERCHÉ: Perché è stata la cena del 2019. Perché la cena al bancone è qualcosa di incredibile. Perché dei tagli di pesce così mi è capitato di assaggiarli soltanto in Giappone. Anche in questo caso, arriva presto l’articolo in merito!

IL MANNARINO

Clicca sulla foto e scopri di più!

La nostra tavola| © Caterina Zanzi

MI PIACE PERCHÉ: Perché le bombette de Il Mannarino sono una vera e propria droga. Perché finalmente c’è un buon ristorante ‘da tutte le sere’ in De Angeli. Perché la spesa è giusta, e da qui esco ogni volta felice.

LA BETTOLINA

Clicca sulla foto e scopri di più!

MI PIACE PERCHÉ: Perché ce ne fossero di più di posti così belli a pochi chilometri dalla città, che però ti sembra possa stare ad anni luce. Perché si mangia benissimo (specie la carne). Perché é qui che vengo quando ho bisogno di staccare la spina.

VERANDA

Clicca sulla foto e scopri di più!

Lo shashlyk | © Caterina Zanzi

MI PIACE PERCHÉ: Perché la cucina russa mi fa impazzire. Perché anche la vodka non è da meno, specie quando accompagnata dalle canzoni. Perché è stata forse la serata più divertente di tutto il 2019.

SERICA

Clicca sulla foto e scopri di più!

La piadina di cipollotto | © Caterina Zanzi

MI PIACE PERCHÉ: Perché il mix tra Italia e Cina qui si rivela vincente. Perché il locale è elegante, e il servizio super cortese. Perché i piatti che servono qui sono una vera e propria bomba.

E per dieci ristoranti di cui mi è rimasto un bel ricordo, eccone cinque nella mia personalissima wishlist del 2020!

LA MIA WISHLIST PER IL 2020

EL PORTENO PROHIBIDO

Perché se al Porteno ‘normale’ ancora non sono mai andata, allora potrei direttamente provare il “Prohibido”, dove si mangia carne mentre si assiste a degli spettacoli di tango.

OYSTER BAR

Perché ogni anno mi riprometto di provare Canteen, Saigon e Shimokita, della stessa gestione, ma poi alla fine non ci vado mai, e quindi forse adesso è arrivato il momento di provare quanto meno l’ultimo nato in famiglia, tutto a base di ostriche.

BARMARE L’ALTRO

Perché Barmare in Porta Romana è uno dei miei posti preferiti a Milano per mangiare pesce, e voglio provare molto il nuovo posto a Porta Venezia.

SAPORI SOLARI – LA BISTECCHERIA

Perché i salumi e i formaggi assaggiati nelle sedi di Primaticcio e Porta Venezia sono davvero incredibili, forse i migliori provati a Milano; e quindi, ora voglio provare anche le loro carni nel terzo locale, recentemente aperto in zona Bocconi.

SBUNDA

Perché la ‘nduja è una delle mie più grandi passioni, e non vedo l’ora di assaggiare i loro panini calabresi.

E intanto, vi faccio dal cuore tantissimi auguri per un anno meraviglioso, pieno di posti che vi scalderanno il cuore!

E adesso tocca a voi commentare: ditemi un po’ quali sono stati i vostri posti del cuore nel 2019 e quali mete avete nella lista dei desideri per l’anno che è appena iniziato?

Related posts

Nuovi ristoranti a Milano: 10 indirizzi da non perdere a luglio

10 gelaterie con opzioni vegane a Milano da provare quest’estate

Ristoranti fuori Milano: 10 indirizzi che abbiamo provato di recente

5 commenti

Lidia 29/12/2019 - 7:01 pm
Rispetto a te sono molto più grande, ma ti trovo molto simpatica,intuitiva, solare e di cuore! Buon 2020
Caterina Zanzi 06/01/2020 - 12:26 pm
A te Lidia!
Marco 10/01/2020 - 12:13 pm
i tuoi suggerimenti sono al 100% confermati dall'esperienza. Complimenti davvero!
10 ristoranti a Milano che abbiamo provato questo mese - Conosco un posto 20/01/2020 - 1:21 pm
[…] Lo avevamo dichiarato a fine anno: essendo super fan di Barmare, ristorante di pesce in Porta Romana, volevamo molto provare anche Barmare L’altro, il ‘gemello’ di Porta Venezia, aperto da qualche mese. A unire i due locali sono le proposte, tutte in arrivo dal mare (una decina gli antipasti tra crudi e cotti, mentre più stringata la carta dei quatrto primi e dei tre secondi), e l’atmosfera del locale, davvero piacevole e curata nel minimo dettaglio. Ma la cucina di questo nuovo ristorante, a nostro avviso, seppur di qualità non è all’altezza del primo. Ottimo il polpo bruciato, mayo e friggitelli per antipasto, migliorabili i due primi (troccolo fresco allo scoglio e maccheroncini alla carbonara di tonno fresco agli agrumi). Servizio un po’ impacciato, conto sui 40 euro a persona. […]
I miei 10 ristoranti del cuore a Milano nel 2023 (e la wishlist 2024) - Conosco un posto 18/12/2023 - 10:08 am
[…] verrà. Se volete, potete scoprire anche la classifica dei 10 ristoranti del cuore a Milano nel 2019, 2020, 2021 e […]
Add Comment