I 10 ristoranti del cuore a Milano nel 2018 (e la wishlist 2019)

Quali sono i ristoranti a Milano che mi hanno più entusiasmato in questo 2018? E quali ho già nel mirino per il 2019? Ecco i miei posti del cuore che ho provato quest’anno appena trascorso e la wishlist per quello che verrà!

E intanto, vi faccio dal cuore tantissimi auguri per un anno meraviglioso, pieno di posti che vi scalderanno il cuore!

EXIT

Clicca sulla foto e scopri di più!

L’uovo alla Exit | © Elisabetta De Candia

MI PIACE PERCHÉ: Perché è stata la cena migliore di tutto quest’anno a Milano, e questo vi dovrebbe bastare. Perché il menu è sintetico ma ogni piatto è pensato e realizzato con una cura eccezionale. Perché Matias Perdomo meriterebbe una stella, dopo Contraste, anche per questa sua creatura.

FAN WU

Clicca sulla foto e scopri di più!

Il pollo di Fan Wu | © Caterina Zanzi

MI PIACE PERCHÉ: Perché tra le nuove aperture in tema di ristoranti cinesi a Milano è tra quelle che ci ha entusiasmato di più. Perché l’ambiente è molto carino, nonostante la cucina sia davvero verace. Perché si esce rotolando e spendendo una sciocchezza.

UZBEK

Clicca sulla foto e scopri di più!

Uzbek Milano Ristorante
La nostra tavola da Uzbek | © Caterina Zanzi

MI PIACE PERCHÉ: Perché la cucina russa e quella georgiana non sono, a torto, molto conosciute e invece vale la pena. Perché si mangiano piatti originali, diversi dal solito. Perché i proprietari sono dei tatoni.

ZIBO

Clicca sulla foto e scopri di più!

Zibo Milano Ristorante
I ravioli ‘carbonara’ | © Caterina Zanzi

MI PIACE PERCHÉ: Perché per me è il posto migliore a Milano per mangiare un piatto di pasta come si deve. Perché normalmente “la pasta allora me la mangio a casa” e invece ho sempre un motivo per tornare qui. Perché i ragazzi che lo hanno creato sono giovani, gran lavoratori, gentili e vanno premiati.

SULLE NUVOLE

Clicca sulla foto e scopri di più!

Sulle Nuvole Milano
I calamari | © Caterina Zanzi

MI PIACE PERCHÉ: Perché non è facile trovare un ristorante di cucina italiana che ti faccia davvero sorprendere. Perché a Isola è uno dei posti in cui, senza dubbio, si mangia meglio. Perché il ristorante è carino e qui si sta sempre bene.

LE NOVE SCODELLE

Clicca sulla foto e scopri di più!

Le Nove Scodelle Milano Ristorante cinese
La nostra tavola | © Caterina Zanzi

MI PIACE PERCHÉ: Perché, sempre in tema di ristoranti cinesi, ha aperto la strada per i posti belli, ma con una personalità spiccata. Perché la cucina piccante è una grande passione, e questo posto non può non piacere a chi ama i sapori decisi. Perché anche in questo caso, si mangia tanto e bene, spendendo pochissimo.

CASA RAMEN SUPER

Clicca sulla foto e scopri di più!

Casa Ramen Super
Il bao | © Caterina Zanzi

MI PIACE PERCHÉ: Perché il menu degustazione di Casa Ramen Super è una vera prelibatezza. Perché qui gli ingredienti sono davvero buoni, tutti. Perché nonostante potrebbero calcare la mano, hanno scelto prezzi popolari.

E per dieci ristoranti di cui mi è rimasto un bel ricordo, eccone cinque nella mia personalissima wishlist del 2018!

PASTICCERIA GELSOMINA

Clicca sulla foto e scopri di più!

Pasticceria Gelsomina Milano
Due dolci dalla selezione di Pasticceria Gelsomina | © Dario Cosentino

MI PIACE PERCHÉ: Perché è un posto perfetto dalla colazione fino alla merenda, passando per il pranzo. Perché è sempre bello trovare a Milano un’oasi ‘meridionale’. Perché l’ambiente è stupendo, il che non guasta mai.

AJI

Clicca sulla foto e scopri di più!

Aji Milano Take Away Delivery

MI PIACE PERCHÉ: Perché nel panorama dei delivery ne mancava uno davvero di qualità. Perché è un po’ come avere Iyo a domicilio, ma a un costo molto più umano. Perché, volendo, si può mangiare anche lì.

MIYABI

Clicca sulla foto e scopri di più!

Miyabi Milano Ristorante Giapponese
Un piatto di Miyabi | © Caterina Zanzi

MI PIACE PERCHÉ: Perché l’ho provato sul finire del 2018, ma è stato il vero colpo di coda dell’anno. Perché mangiare giapponese bene a Milano non è sempre facile, specie in centro. Perché il prezzo è adeguato, il servizio gentile e il posto carino. Lo super consiglio!

E per dieci ristoranti di cui mi è rimasto un bel ricordo, eccone cinque nella mia personalissima wishlist del 2019!

Bu:r

Ho grande curiosità per il nuovo locale di Eugenio Boer, ex Essenza, in zona Missori. Il ristorante, oltre a essere molto bello, dovrebbe condensare nel menu tutte le suggestioni dello chef, con tocchi e accostamenti davvero particolari.

Locanda Perbellini Bistrot

È forse il posto che più non vedo l’ora di provare nel 2019: questo bistrot ha aperto non da molto in Brera eppure promette di portare in tavola piatti davvero speciali, firmati dallo chef due stelle Michelin di Verona Giancarlo Perbellini.

Petrus 1935

Attendo la prossima cena romantica per provare questo ristorante di pesce in zona Brera, che mi pare parecchio adatto a una serata speciale.

Torre

Quel che è certo di Torre, ristorante al sesto e settimo piano della Fondazione Prada, è che dai suoi tavoli la vista su Milano è incantevole. Ma al di là di questo biglietto da visita, sono curiosa di capire se anche la sua cucina sia all’altezza, e quindi non mi resta che provarlo.

Brutti di Mare

Nella mia wishlist dedicata ai piatti di mare, c’è sicuramente Brutti di Mare, ristoranti in zona corso Genova che porta in tavola crudité che, almeno da quanto ho sentito dire in giro, sono deliziose. Aspetto solo l’occasione giusta per andarci, perché non credo sia esattamente a buon mercato.

E adesso tocca a voi commentare: ditemi un po’ quali sono stati i vostri posti del cuore nel 2018 e quali mete avete nella lista dei desideri per l’anno che è appena iniziato?

CONDIVIDI IL POST SU

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *