Librosteria, bellissimo bar con libreria in zona Sempione

Non so se sia un problema solo mio, ma il mio amore per la zona dell’Arco della Pace e Sempione è inversamente proporzionale ai locali che mi piacciono nel quartiere. Soprattutto quelli per bere un drink, li trovo costosi, poco curati e in generale davvero deludenti. Così sono scoppiata di gioia quando ho scoperto Librosteria, un bellissimo bar con libreria proprio dietro all’Arco della Pace. Un posto magico, all’insegna dell’accoppiata libri-cibo, che si candida a diventare uno dei miei luoghi del cuore a Milano. Ecco tutti i dettagli!

IL PIATTO FORTE: il mix tra libri e cibo

Librosteria Milano
Un’immagine di Librosteria | © Caterina Zanzi

Librosteria nasce all’incirca due anni fa, quando la Libreria Baravaj di Città Studi si è trasferita in zona Sempione-Sarpi prendendo il posto della Libreria del Mondo Offeso (ora in San Simpliciano) e si è unita all’osteria Balandran diventando, appunto, la nuova Librosteria. Ci sono stata per un aperitivo durante una serata con il primo caldo, e ne sono rimasta assolutamente sorpresa. In positivo. Il locale è spazioso ed è contornato da libri usati di ogni sorta. Romanzi, saggi, volumi d’arte, titoli per i più piccoli, tutti al 50% e alcuni davvero a piccoli prezzi, per un totale di circa 4mila titoli.

Ai libri si affianca una proposta culinaria semplice ma ben fornita, che accompagna gli avventori con un orario lunghissimo dalla colazione e fino alla cena. Io ho provato Librosteria per l’aperitivo e ne sono rimasta soddisfatta: un calice di vino viene 5 euro ed è accompagnato da un piccolo tagliere, non pretenzioso, ma comunque soddisfacente. Potrete scegliere anche da una lista di cocktail, spritz, birre artigianali e drink analcolici. A pranzo e cena il menu è corto ma ben fatto, con prezzi tra i 7 e i 10 euro. Tra le proposte, a rotazione, anche le lasagne, panini, taglieri di salumi e formaggi e qualche dessert.

Un’ultima informazione: se avete dei libri da vendere, potete valutare insieme al libraio i titoli che possono essere acquistati da Librosteria.

Il locale, secondo me, si presta molto per lavorare, studiare o leggere in tranquillità, ma anche per organizzare feste di compleanno e feste di laurea!

IL POSTO: zona Sempione-Sarpi

Librosteria Milano
L’esterno di Librosteria | © Caterina Zanzi

Librosteria ha casa in via Cesariano, una piccola piazza pedonalizzata proprio a due passi dall’Arco della Pace. Tutta la zona è costellata da bar e ristorantini, e soprattutto nei mesi estivi si riempie delle famiglie della zona, donando allo slargo pur non esteticamente incantevole un’aura davvero felice.

L’ATMOSFERA: adatta a tutte le occasioni

Librosteria Milano
Un’immagine di Librosteria | © Caterina Zanzi

L’atmosfera è vivace e adatta a ogni tipo di uscita: da quella in famiglia, a un appuntamento romantico fino a una serata con gli amici. D’estate, troverete anche un piccolo dehors che affaccia direttamente sullo slargo. Si sta bene, sia dentro che fuori, e il personale è molto gentile.

IL CONTO: piccoli prezzi

L’aperitivo rimane molto conveniente, considerato che tutte le proposte si assestano sui 5 euro, più un mini tagliere. Anche durante gli altri orari, i prezzi sono giusti (al limite del basso) considerata la zona.

E se vi piacciono le librerie, qui trovate le mie preferite a Milano!

LIBROSTERIA
Via Cesariano 7, Milano
02 9924 7706
Aperto tutti i giorni (9.30-1) tranne domenica

E voi siete mai stati da Librosteria? Quali sono le vostre librerie con bar preferite a Milano? Ditecelo qui sotto oppure commentando sui social con l’hashtag #ConoscoUnPosto!

CONDIVIDI IL POST SU

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *