Ristoranti romani a Milano: 5 nuovi posti dove mangiare piatti tipici

Avete notato che di recente c’è stata una vera e propria invasione di ristoranti romani a Milano? Noi non possiamo che esserne molto felici! Se anche voi siete amanti della cacio e pepe, carbonara, gricia, pizza bianca, supplì e tante altre delizie, non potrete perdervi questi cinque indirizzi che sono da poco arrivati nella nostra città! Ecco quali sono!

5 NUOVI RISTORANTI ROMANI A MILANO 

CACIO & PEPE BOTTEGA ROMANA

Cacio & pepe bottega romana ristoranti romani milano
L’interno di Cacio & Pepe Bottega romana | © Elisabetta De Candia
Bottega romana cacio & pepe ristoranti romani milano
Il carciofo alla romana | © Elisabetta De Candia
cacio & pepe bottega romana ristoranti romani milano
Una (mezza) porzione di carbonara | © Elisabetta De Candia

Ha aperto a dicembre il secondo indirizzo di Cacio & Pepe: dopo Viale Gian Galeazzo, la Bottega Romana cambia zona di Milano e trova casa in Via Anfossi, in Cinque giornate. L’ambiente è completamente diverso da quello che troviamo dal fratello maggiore: qui ci sono pochi coperti (una trentina in tutto), un ambiente caldo e accogliente, e l’impressione è quella di trovarsi immediatamente trasportati nella capitale. In carta si trovano tutte le specialità romane: tra gli antipasti spiccano i carciofi alla romana, i fiori di zucca fritti con bufala e acciughe, la burrata con puntarelle, l’immancabile carciofo alla giudea e un tortino di carciofi e patate con fonduta di taleggio che ci ha letteralmente conquistato. Ma i grandi classici li ritroviamo tra i primi piatti: tonnarelli cacio & pepe, carbonara, gricia con guanciale di cinta senese oppure ai carciofi, mezze maniche all’amatriciana, carbonara con fiori di zucca e via dicendo. Tra i secondi meritano i saltimbocca alla romana, il celebre abbacchio e la porchetta di Ariccia cotta al forno a legna. Un’ultima menzione d’onore all’accoglienza del personale!

CACIO & PEPE BOTTEGA ROMANA. Via Anfossi, 2, Milano. 02 5458017. Aperto tutti i giorni, il sabato solo a cena. Chiuso la domenica. Spesa media: 30€.

ROMOLETTO

Romoletto ristoranti romani Milano
Il supplì di Romoletto | © Elisabetta De Candia

Ha inaugurato da pochi giorni Romoletto, pizza bianca e supplì in zona Ticinese. Un ristorante che guarda alla cucina romana con un occhio dedicato allo street food della capitale, e nello specifico al supplì. Per chi non lo conoscesse, si tratta di una polpettina di riso dalla forma allungata, panata e rigorosamente fritta, che racchiude un cuore di mozzarella filante.  Qui da Romoletto viene servita nelle varianti classico al ragù, al sugo o cacio e pepe. La pizza bianca, invece, è fatta da impasto idratato all’85% e una lunga fase di lievitazione, così da risultare leggera e facilmente digeribile. Accanto alle pizze romane in teglia, tra cui la margherita storica con salsa di pomodoro pugliese, fiordilatte stracciato a mano e basilico, la fiori di zucca e alici e la patata di Avezzano, troviamo poi le pizze bianche da farcire a proprio piacimento. Alcuni esempi? Cicoria e scarola ripassate, broccoletti, ricotta di bufala, stracciatella di burrata, mortadella di Bologna, filetti di pomodorini semi secchi e spalla cotta di San Secondo!

ROMOLETTO. Corso di Porta Ticinese 14, Milano. Aperto tutti i giorni dalle 11 alle 22, venerdì e sabato fino alle 23. Spesa media: 7-10€.

TRAPIZZINO

Trapizzino Milano Cucina Romana
Due trapizzini | © Caterina Zanzi
Trapizzino Milano Cucina Romana
Il supplì di Trapizzino | © Caterina Zanzi

Altro avamposto dello street food romano, il celeberrimo trapizzino ha invece trovato casa in via Marghera (come vi avevamo già anticipato qui). In questo locale super spartano la specialità è, appunto, il trapizzino, un angolo di pizza servito caldo e farcito con le ricette più famose della cucina regionale italiana e con i classici della tradizione capitolina. Quindi largo al pollo alla cacciatora, alla lingua in salsa verde e al bollito alla picchiapò. Noi abbiamo provato lo zighinì (un buonissimo spezzatino di carne di origine africana, un po’ piccante e davvero delizioso), la polpetta al sugo, la parmigiana di melanzane e la ‘doppia panna’ (stracciatella di burrata con alici). A seguire, un croccantissimo supplì. Spesa contenuta, massima resa!

TRAPIZZINO. Via Marghera 12, Milano. 02 4693265. Aperto tutti i giorni (8.30-23). Spesa media: 15€.

FELICE A TESTACCIO

Felice a testaccio ristoranti romani a milano
La carbonara da Felice a Testaccio | © Giorgia Ginevra Ferrais

Felice a Testaccio ha aperto vicino alle colonne di San Lorenzo lo scorso novembre, ed ha subito fatto faville, grazie soprattutto al piatto che l’ha reso celebre già a Roma, i tonnarelli cacio e pepe, mantecati al momento proprio di fronte a voi. I piatti (e i prezzi) sono i medesimi del celebre ristorante romano: bucatini all’amatriciana, spaghetti alla carbonara, le polpette al sugo, l’abbacchio al forno i saltimbocca alla romanaCarciofo alla romana e puntarelle di contorno, of course! Rispetto alla sede romana a cambiare è l’atmosfera: a Milano l’atmosfera è molto più elegante, calda ed avvolgente. Noi ci siamo lasciati tentare da quattro primi diversi: la cottura di ciascuna pasta è risultata perfetta, così come il sapore. Le porzioni, inoltre, sono davvero sostanziose e il personale è cortese.

FELICE A TESTACCIO. Via del Torchio 4, Milano. 02 80506690. Aperto tutte le sere (19-23:45), sabato e domenica anche a pranzo. Spesa media: 30-35€.

 BA’GHETTO

Ba'Ghetto Milano Cucina Romana
L’amatriciana di Ba’Ghetto | © Ba’Ghetto Fb

Arriverà questo mese a Milano un celebre nome della cucina kosher romana: Ba’ghetto. Già conosciuto per i suoi due indirizzi nella capitale e come il ristorante ebraico più antico di Roma, aprirà ora in Via Sardegna, zona Wagner. Qui, accanto ai tipici piatti della tradizione romana, troveremo pietanze dal sapore mediorientale, come diverse tipologie di cous cous, ma anche falafel, burik (particolare sfoglia di pasta ripiena), sigariot (pasta arrotolata) e melawah (una sorta di focaccia).

BA’GHETTO. Via Sardegna 45, Milano.

Questi nuovi nomi non vi bastano? Ci sono altri ristoranti romani di più lunga data a Milano, tra cui anche Giulio Pane e Ojo , Volemose Bene e Rugantino!

E a voi piace la cucina romana? Avete già provato qualcuno di questi ristoranti romani a Milano? Ditecelo qui sotto nei commenti oppure commentando sui social usando l’hashtag #ConoscoUnPosto!

[codepeople-post-map tag=”5_romani_milano”]
CONDIVIDI IL POST SU


Comments 1

  1. Una cena deludente da Ba'ghetto, ristorante kosher-romano a Milano
    Reply

    […] che una decina di giorni fa è arrivato a Milano, sull’onda dell”invasione’ dei ristoranti capitolini arrivati nell’ultimo periodo in città. Amo la cucina giudaico-romanesca, quando per un breve periodo ho abitato a Roma andavo appena […]

    29 marzo, 2018

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *